lunedì 1 novembre 2010

E.T., Emergency Tata, compie un anno!

Ricevo da Claudia Sibella, ideatrice del servizio E.T. Emergency Tata, questo messaggio, che riassume il lavoro svolto in quest'anno e che presenta dei nuovi interessanti servizi alle famiglie.

Cliccando qui, invece, potrete
leggere l'articolo pubblicato su l'Eco di Bergamo.

"Care mamme, E.T. compie un anno! In questi mesi abbiamo fatto tante cose per le famiglie che si sono rivolte a noi: le nostre tate hanno aiutato le mamme che tornavano al lavoro dopo la maternità o dovevano riprendersi da un parto difficile, non avevano nessuno che si occupasse dei piccoli dopo la scuola, nell’aiuto compiti o durante le vacanze, non potevano portare i loro figli a corsi sportivi, volevano ritagliarsi uno spazio per una serata con il papà o con le amiche, avevano bisogno di un’educatrice che sostituisse la tata abituale che magari era in vacanza.

Durante questo anno abbiamo organizzato feste di compleanno, uno spazio-gioco al ristorante Bacco Matto di Bergamo dove i genitori, la domenica sera, possono cenare affidando i loro bimbi alle nostre educatrici e l’assistenza durante cerimonie e matrimoni in modo che i genitori si godessero la festa!!!

Abbiamo in progetto la creazione di uno spazio-gioco per il sabato mattina in modo che voi mamme possiate avere un po’ di tempo libero per la spesa o lo shopping e siamo in contatto con alcune scuole per l’assistenza dei bambini durante le riunioni di classe o d’ istituto.

Chiamateci al numero 339 1805471 e cercheremo di aiutarvi a risolvere le vostre emergenze e a trovare la tata giusta per Voi!
A presto, Claudia Sibella".

2 commenti:

  1. beh forse sarò l'unic,ma con me emergency tata proprio non ha funzionato, anzi...

    RispondiElimina
  2. Claudia sibella4 dicembre 2010 17:49

    Le critiche ad Emergency Tata sono sempre ben accette e naturalmente costruttive, ma lo sarebbero ancora di più se venissero firmate da chi ritiene che non abbiamo fornito un buon servizio. Claudia Sibella responsabile di E.T.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.